La storia del vestito da sposa bianco

 

La storia del vestito da sposa bianco

 

Quando ero giovane – o forse anche da adulto – Avete mai immaginato sognatore sab se stesso in un fiabesco abito da sposa, in procinto di sposarsi proprio il Principe Azzurro? E di che colore è l’abito da sposa? La più probabile è un bianco. Milioni di ragazze e donne che sognano il matrimonio perfetto avere una visione del perfetto abito da sposa bianco nelle loro menti. Ma perché bianca? Da dove viene questa tradizione viene?

 

Wedding-Gowns1.jpg

 

 

Le donne non sono sempre state un matrimonio bianco

 

In effetti, nel grande schema delle cose, la tradizione non è nemmeno così vecchio. L’abito da sposa bianco oggi è una tradizione profondamente radicata, e molti vengono utilizzati per indicare la virtù così come il mantenimento della tradizione. Milioni – miliardi di fatto – di donne in tutto il mondo inizieranno a pensare al matrimonio perfetto abito bianco prima che abbiano anche trovato il partner ideale.

 

Gran Bretagna è un luogo pieno di tradizioni e leggende, così non c’è da meravigliarsi che la tradizione del vestito da sposa bianco è stato avviato dalla monarchia inglese. E ‘stato il matrimonio della regina Vittoria che ha generato l’interesse e la popolarità di abiti da sposa bianchi come li conosciamo oggi.

 

La regina Vittoria sposò Alberto di Sassonia nel 1840, e portava ciò che allora sarebbe stato considerato un abito sgargiante bianco. Naturalmente, questa tradizione non è iniziato subito, però, molte donne visto questo come una dichiarazione di classe e stile, con copia alla regina anche un matrimonio bianco.

 

L’abito da sposa bianco in quei giorni non aveva niente a che fare con l’essere un virtuoso – è la ricchezza. Sposare un abito bianco, stravagante era un segno che poteva permettersi di comprare un vestito che non sarebbe mai in grado di riportare per stile e colore (i bianchi non erano facili da pulire in quei giorni come oggi! .)

 

Naturalmente, le donne sposate rimane ancora in vari colori e stili di abbigliamento – è stato solo il vano e il ricco che ha insistito su bianco per seguire le orme dei ricchi Monarch. Tuttavia, durante l’epoca edoardiana, l’abito bianco ancora una volta salito a nuovi livelli di popolarità, come Coco Chanel ha presentato il suo nuovo vestito per il matrimonio ginocchio bianco, con il treno stravagante.

 

Eppure, con la depressione che seguirono la prima guerra mondiale e l’approccio della seconda guerra mondiale, molte donne hanno continuato a fare con qualsiasi tipo di abito che potevano permettersi, e questo andò avanti per decenni. Alcune donne si sposano in un matrimonio breve abito bianco informale, che potrebbe essere tinto e utilizzato come un vestito ogni giorno. Ancora una volta, è stato solo il favolosamente ricchi che possono permettersi di sfoggiare un abito su misura.

 

La storia del vestito da sposa biancoultima modifica: 2011-03-10T07:48:22+01:00da bonnyxmbgr
Reposta per primo quest’articolo